Le perizie servono a ben poco

Una causa
molte vittime

L'attacco della muffa è oggi un problema per qualsiasi edificio. Viene individuata soprattutto da affittuari o inquilini. Viene segnalata ai proprietari di casa. Così comincia la ricerca dei colpevoli:
il costruttore o la ditta edile, il produttore di sigillanti, l'operaio specializzato, lo stato con le sue normative o gli stessi inquilini?  Molto raramente si trova una risposta. Anche le perizie chiariscono a malapena e le controversie legali comportano molte spese.

Rischio per la salute  Muffa

Rischio per la
salute Muffa

Numerosi studi dimostrano gli effetti negativi della muffa sulla salute. Il fungo è sospettato di causare o rafforzare, attraverso le sue spore e i suoi velenosi prodotti metabolici, i problemi alle vie respiratorie, le irritazioni e le allergie della pelle e dei polmoni. Non è ancora chiaro a quale livello di concentrazione nell'aria possono verificarsi problemi. Ad ogni modo, le persone cagionevoli di salute sono maggiormente a rischio. Anche se gli studi non hanno dato ancora esiti misurabili che possano aiutare a individuare dei valori limite, la muffa costituisce negli ambienti interni un grave problema igienico che deve essere risolto prontamente al fine di prevenire le malattie.

Danni al materiale di costruzione

Perdita di valore causata dall'attacco
della muffa

Un edificio attaccato dalla muffa si vende o si affitta con difficoltà e soltanto a prezzi decisamente bassi! Indipendentemente dal pericolo per la salute già il cattivo odore e i danni estetici dissuadono i possibili interessati. E se il micelio del fungo ha attaccato profondamente il materiale di costruzione, non resta che attuare un risanamento che comporterà costi elevati.